Questo Drabble, racconto di 100 parole, ha partecipato al Premio Lippi 2024

Quel che Prashda Matharabatharatrambarabatha non aveva immaginato, era che il suo semplice esperimento avrebbe avuto delle conseguenze così drammatiche.

Il setup era secondo i canoni: la scatola, la fiala, il rilevatore di particelle e la sorgente radioattiva.

E, naturalmente, il felino.

Ma la sovrapposizione tra i due stati quantici dopo l’inserimento del campione non si era risolto nel modo in cui i manuali di fisica quantistica insegnavano.

Aperta la scatola, il gatto non risultava vivo, ma neanche morto.

Ora che l’aveva azzannato alla mano, sentiva la sua mente allontanarsi e farsi strada un insano appetito.

L’apocalisse zombie era iniziata.